• "REMEMBER,
    HAPPINESS IS A WAY OF TRAVEL
    NOT A DESTINATION"

    Roy Goodman

InsideOut Wedding

Un matrimonio consapevole

“INSIDEOUT WEDDING è il mio progetto, il mio lavoro e la mia missione e lho creato per aiutarti ad avere un matrimonio consapevole.

Di che si tratta?

Un matrimonio consapevole è la celebrazione di un momento straordinario in cui valorizzare lunicità della tua coppia esprimendone i valori e le passioni. 

Non è una festa alla quale arrivare esausta dopo lunghi e caotici preparativi, ma anzi un momento straordinario di approdo dopo un percorso in cui impari anche a conoscere di più chi sei tu, chi è il tuo futuro marito e quel che desiderate.

State costruendo molto di più di un party!

E’ l’approccio ideale per te che vuoi dedicare la tua attenzione a quello che conta veramente: voi due e i sentimenti che vi uniscono e il progetto di vita che avete in comune. Io ti aiuto con una solida organizzazione a realizzare la tua festa “perfetta” allineata al vostro gusto e alle vostre personalità ma quello che mi prefiggo come obiettivo con questo progetto e quello di farvi arrivare con l’aiuto di professionisti al grande giorno in modo costruttivo mettendo a fuoco i vostri punti di forza come singoli e come coppia. 

Accompagnandovi nella fase dei preparativi con il mio metodo collaudato, contribuisco a rendervi più sicuri di voi, a piacervi di più e a celebrare con consapevolezza un evento che segna linizio di un nuovo capitolo della vostra vita.

Se vuoi scoprire di più di me leggi qui.

Credo che nel celebrare un matrimonio, come nella vita, la felicità non sia solo nella destinazione ma anche nel viaggio.

IL VERO VIAGGIO E’ SCOPRIRE MEGLIO CHI SIETE VERAMENTE E COSA VOLETE.

  • Se temi di arrivare al giorno delle nozze impoveriti di energia e stressati, dovresti considerare un altro modo di viaggiare da quello solito.

  • Se pensi che il giorno del matrimonio sia solo l’inizio di una nuova avventura insieme.

  • Se vuoi investire nel vostro futuro insieme.

  • Se vuoi arrivare entusiasta e non svuotata al giorno delle nozze.

  • Se ti piace davvero mettervi alla prova.

… sei allora pronta per un modo nuovo di vivere i preparativi:

un modo Insideout !

Il periodo dell’organizzazione del matrimonio, secondo la mia esperienza diretta e professionale, non è sicuramente un momento facile per la coppia. In Italia non è concesso ammetterlo, quasi fosse un tabù sentirsi disorientati e frustrati in uno dei periodi della vita in cui ci si dovrebbe sentire solo felici…

La verità è che, nonostante tale periodo conduca dritti, dritti verso un momento positivo di festa, quale è il giorno del matrimonio, è assolutamente normale sentirsi confusi, arrabbiati, disorientati, soli, vulnerabili, nel panico.

Non prendere atto della portata trasformativa di questo momento potrebbe avere conseguenze nel periodo dei preparativi e anche dopo a matrimonio celebrato.

La mia sensazione è che alla maggior parte delle persone manchi la consapevolezza del periodo di transizione che stanno vivendo e non contestualizzano l’uragano emotivo che li colpisce.

La nostra società spinge a concentrarti verso l’esterno e di focalizzarti solo sugli aspetti più pratici / organizzativi del momento. In questo modo vestito, damigelle, acconciatura, e quant’altro abbia a che fare con la preparazione dell’evento, diventano pretesti per spostare l’attenzione da dentro a fuori, credendo che l’eventuale malessere che provi sia dovuto a questo insieme di fattori pratici sui quali addossare la responsabilità che invece arriva da altrove.

Il mio obiettivo è quello di far vivere a te e alla tua coppia un periodo di consapevolezza emotiva che ti rafforzi durante il periodo organizzativo costruendo basi solide per la vostra vita futura insieme.

L‘obiettivo di questo progetto è organizzare passo a passo il tuo matrimonio ideale e nello stesso tempo viverlo come un’esperienza fondamentalmente interna
in modo che tu possa godere del processo

in modo profondo
e sentirti meno confusa e stressata.

Con questo progetto voglio incoraggiarti a prendere coscienza di tutte le emozioni che sorgono durante tutto il periodo di transizione.  Darai il benvenuto alla gioia ma dovrai accettare ed accogliere allo stesso tempo emozioni negative, come due facce della stessa medaglia.

Cosa vuol dire vivere i preparativi in modo INSIDEOUT?

Vivere i preparativi in modo INSIDEOUT vuol dire vivere consapevolmente il periodo dell’organizzazione del matrimonio abbracciando un ampio spettro di emozioni. Le emozioni più negative sono normali e addirittura salutari nel processo e se ricevono l’attenzione di cui hanno bisogno, sfumano e si risolvono in tempi molto più veloci  e la gioia diventa ancora più intensa.

Intraprendere questo percorso vuol dire lavorare sia internamente che esternamente e quindi procedere passo a passo nelle due direzioni.

Personalmente mi occupo della parte esterna e quindi dell’organizzazione dell’evento, di quello che si vede, mentre per il lavoro su di te e sulla coppia preferisco affidarti ad una professionista. Scopri qui chi è

Per vedere cosa faccio vai qui

Ogni cambiamento, anche agognatissimo, ha le sue malinconie, perché quel che si lascia è una parte di noi: bisogna morire a una vita per entrare in un’altra.

Anatole France

NON SEI SOLA io sono qui per te!

La mia attenzione al tuo mondo interiore non vuole invadere la tua persona ma vuole essere di sostegno per quei momenti che passerai durante questo periodo.

Mi voglio occupare di te a 360° per farti vivere in modo davvero profondo il tuo giorno speciale!

Vuoi capire meglio cos’è?

Ti piace leggere e informarti prima di prendere qualsiasi decisione?

Ho pensato di scrivere alcune pagine introduttive di quello che è il progetto INSIDEOUT e di mettertele a disposizione con l’intento di farti capire meglio il valore di questo tipo di approccio.

Richiedi GRATUITAMENTE qui!

Conosciamo Chiara

Chiara De Marco - progetto insideoutwedding - matrimonio consapevole theweddingparty

Chiara De Marco

Mi chiamo Chiara De Marco. Sono laureata in pedagogia ed ho integrato la mia formazione universitaria con ulteriori studi attinenti all’aspetto formativo nei vari cicli di vita e dello sviluppo. Attualmente sono counselor ed opero come professionista nell’ambito della relazione d’aiuto. Ho inoltre conseguito Master post lauream in Mediazione Familiare ad indirizzo sistemico relazionale.

Il mio intervento nel progetto Insideout sarà indirizzato ad offrire supporto a chi, durante la fase di passaggio dalla condizione di nubile a quella di sposa, si sentirà fragile e preda di stati d’animo turbolenti. Il sostegno offerto sarà di carattere psico-educativo e sarà strutturato al fine di vivere al meglio e con maggiore consapevolezza i cambiamenti relativi al nuovo ciclo di vita. Il percorso avrà pertanto funzione sia di stemperare le tensioni legate ai preparativi che di comprendere la loro importanza; potrà cioè diventare un’ottima opportunità per iniziare un ascolto e un contatto più profondo con noi stessi ed un’educazione su come comunicare con la persona amata.

Maggiori dettagli sulla mia formazione sono disponibili nel mio sito www.whitessence.net