Photo by Tessa Rampersad on Unsplash

Matrimonio a capodanno-theweddingparty.it

Matrimonio la notte di Capodanno: la Festa nella festa!

Un matrimonio è sempre una festa ma se hai deciso di celebrarlo la notte di Capodanno sarà sicuramente una festa nella festa.

L’ultimo dell’anno è un giorno di per se carico di significato e la notte di Capodanno segna proprio un passaggio da dal vecchio al nuovo e si carica di aspettative, speranze ed emozioni. Se ci pensi, anche tu che ti sposi, lasci il tuo vecchio per abbracciare il tuo nuovo, da single diventi donna (o uomo) sposata e celebrarlo proprio in questo giorno a cavallo tra il vecchio e il nuovo è sicuramente ancor più denso di significato.

Sicuramente per scegliere questo giorno ti devono piacere:

  • il clima freddo
  • le feste di Capodanno
  • i matrimoni invernali
  • osare un po’
Matrimonio a capodanno

Freddo, ghiaccio, nebbia, pioggia o neve non ti fanno paura? Anzi, ti piace proprio l’idea di fare tutto in un ambiente interno, caldo e raccolto.

L’idea di sposarti in estate ti fa già sudare? Comincia a pensare ad un matrimonio invernale.

Io li adoro e ti spiego il mio perché. Il matrimonio invernale è per me come una tazza di tè caldo quando fuori nevica, una coccola per l’anima.

Per questo preciso mood ti rimando a leggere la pagina del mio diario sul “matrimonio invernale hygge” , oggi invece ti voglio proporre qualcosa di più glamour (occhi a stelline); parliamo sempre di matrimonio invernale, ma non in un giorno qualunque, un matrimonio invernale la notte di Capodanno.

Perché sposarsi proprio la notte di Capodanno?

Perché festeggiare la notte di Capodanno, che è la festa per antonomasia, è fare una festa nella festa. Capodanno è stare con gli amici e fare baldoria, è fare l’alba ballando senza limiti, è prepararsi con le amiche, è l’attesa. Capodanno credo sia proprio uno stato d’animo ben preciso, ed è proprio la stessa emozione che stai provando tu diventando sposa. Capodanno è avere nel cuore una velata malinconia di lasciare il vecchio con la gioia di incontrare il nuovo.

Quali sono secondo me i vantaggi di celebrare il matrimonio a Capodanno?

  • è la soluzione per quelli che già dopo l’estate cominciano già a pensare a dove festeggiare questo giorno
  • è una festa per tutti anche per chi si annoia ad andare ai matrimoni
  • è sicuramente possibile osare un po’ di più senza cadere nel kitsch …
  • è la possibilità di allungare la tua festa oltre i soliti termini di orario
  • è avere i fuochi d’artificio tutt’intorno anche senza pagarli…
  • è scegliere l’esclusività, in una serata così già affollata

Tutto questo come si traduce per me?

In un magico glamourous matrimonio invernale!

Vediamo insieme quali sono gli elementi che potranno renderlo glamour e indimenticabile.

La palette di colori: bianco, oro, nero e tanto glitter …

Non pensate sia la palette perfetta per un matrimonio a Capodanno?

matrimonio a capodanno

Non tutti oserebbero usare il nero, oro e glitter a profusione al loro matrimonio, ma la notte di Capodanno si può di tutto e di più, anzi … si deve.

Black tie dress code

Dress code: black tie.

Ciò vuol dire che il tuo lui dovrà mettere uno smoking e le signore l’abito lungo. Anche per la cerimonia lo smoking? Io direi di si se è di sera e se è un rito civile o simbolico. Per il rito religioso forse non è proprio adatto.

Il galateo non prevede lo smoking come abito da cerimonia perché è considerato l’abito da sera maschile per eccellenza ma assolutamente non adatto alle cerimonie. Non si indossa in tutte le occasioni ma solo quando l’invito lo richiede formalmente. Metterlo in una serata senza invito esplicito (black tie) potrebbe essere già troppo azzardato, anche se si indossa solo per la festa e non per la cerimonia.

Vediamo insieme le regole base dello smoking. Colore nero o blu scurissimo, revers di seta. Camicia bianca con polsini doppi per indossare i gemelli magari ereditati dal papà o dal nonno. Niente bouttoniere (fiore all’occhiello) ma solo un fazzoletto da taschino; in lino bianco è perfetto. Cravattino rigorosamente nero. Pantalone del colore della giacca con la cucitura esterna del pantalone ricoperta da una banda di seta. Fusciacca in seta per coprire il punto vita. Calze nere e lunghe. Scarpe nere di vernice modello Oxford.

Make up: splendente, scintillante, in una parola “shimmer” .

La notte di Capodanno si può osare molto di più anche con il make up della sposa che diventa intenso sia per gli occhi che per le labbra.

Se volete come protagonisti assoluti gli occhi puntate su effetto shiny, oro, glitter e ombretti shimmer e ad effetto metallizzato.  Se invece preferite esaltare la bocca scegliete assolutamente il rosso.

Smokey eyes: un classico ma non solo nel colore nero o raffinato grigio; lo smokey eyes per l’occasione può essere colorato o super glitterato.

Labbra metallizzate: se oltre al colore rosso volete osare ancora di più optate per lipgloss metallizzati.

Il mio consiglio per essere chic? Occhi shimmer e bocca matt o viceversa. Scegliete dove puntare il focus della vostra bellezza.

@glamstardustcari

Capodanno make up

Il menù del cenone: i cibi portafortuna.

Capodanno e nei primi giorni dell’anno, nelle diverse tradizioni, è di buon auspicio consumare alcuni cibi che sono considerati di buon auspicio e simboli di abbondanza e prosperità. Io personalmente non sono superstiziosa ma sicuramente alcuni di questi sono sempre sulla mia tavola la notte di Capodanno. Quali sono questi cibi portafortuna?

matrimonio a Capodanno

Melagrana: simbolo di abbondanza e fertilità.

Frutta secca: noci, nocciole, arachidi, uvetta, mandorle, fichi e datteri. Per i Romani la frutta secca era un simbolo ben augurante, soprattutto durante i matrimoni.

Peperoncini rossi: simbolo scaramantico, tengono lo lontana la cattiva sorte.

Uva: un cibo immancabile sulle tavole per il cenone di Capodanno. Secondo un detto“chi mangia l’uva per Capodanno conta i quattrini tutto l’anno”. Dalla Spagna si è diffusa la  tradizione di mangiarne 12 chicchi, allo scoccare della mezzanotte di Capodanno, uno per ogni mese dell’anno.

Mandarini: sono un augurio di lunga vita.  Il tondo è simbolo di eternità.

Ma ce ne sono altri importanti nella tradizione italiana come:

Lenticchie: viene attribuita la capacità di portare fortuna in generale, nello specifico denaro, ricchezza. Il motivo è che la loro forma  ricorda quella delle monete. Inoltre, essendo legumi si  gonfiano durante la cottura,  metafora della crescita.

Riso: anche i chicchi di riso simboleggiano l’abbondanza ed il nutrimento, in alcune culture si spargono i chicchi sulla tavola o si lascia crudo in una ciotola. Come potrebbe mancare ad un matrimonio in Italia?

Abbondanza e fertilità quindi come augurio per tutti ma soprattutto per gli sposi.

Must have: bollicine, stelline, coriandoli e orologi sincronizzati.

Arrivare alla mezzanotte non sarà di certo noioso, tra una portata e l’altra del cenone, anche se la parte clou della serata sarà proprio allo scoccare della fatidica ora. Il countdown segnerà proprio il passaggio del vecchio anno al nuovo e tu lo inizierai da sposa.

E’ proprio il caso di dire “anno nuovo, vita nuova”.

Le foto di questa pagina sono tratte da Pinterest se vuoi altre idee o vuoi vedere i credits clicca qui.

Se ti è piaciuta questa pagina del mio diario condividila.

Grazie e Buone Feste!

Claudia